Come tenere il punteggio nel bowling

Pubblicato da Davide Brugnoni il

In questo nuovo articolo ti illustrerò come tenere il punteggio nel bowling.

Nonostante le piste moderne di bowling siano munite di un sistema di monitoraggio del punteggio elettronico, può essere comunque utile imparare a tenere il conteggio in caso il sistema automatico non sia disponibile o si stia improvvisando una partita con amici nel cortile di casa. 

Saper contare i punti nel bowling ti risulterà utile anche a capire meglio il funzionamento di questo bellissimo gioco.  

ECCO LE REGOLE GENERALI DEL BOWLING

Come segnare uno strike

Ecco le regole di base sulle quali si struttura il gioco. 

Una partita di bowling si divide in dieci “frame”, durante i quali ogni giocatore avrà due tiri a disposizione per cercare di buttare giù tutti i 10 birilli. 

  • Nel caso in cui il giocatore riesca ad abbattere i 10 birilli al primo turno del frame, gli verrà attribuito uno strike e non dovrà procedere con il secondo lancio.
  • Se invece il giocatore riuscirà ad abbattere tutti i birilli durante il secondo tiro, gli verrà attribuito uno spare. Es. Il giocatore potrebbe abbattere 2 birilli durante il primo frame e nel secondo 8. 
  • Nel caso in cui il giocatore manchi il bersaglio al primo lancio mentre nel secondo riesce invece a colpire tutti i birilli, gli verrà attribuito uno spare e non uno strike.
  • Un frame si considera aperto quando un giocatore, dopo due tentativi, non riesce ad abbattere tutti i birilli.

È importante imparare a leggere il tabellone del punteggio. 

Il tabellone del bowling ha una zona dedicata a ciascun nome dei partecipanti, seguito da dieci caselle (una per ciascun frame) e una casella con il punteggio finale. Ciascuna casella è divisa in due parti dove viene registrato il numero di birilli abbattuti all’interno del frame.

La casella del punteggio finale ha al proprio interno un’altra casella più piccola destinata al terzo lancio del 10º frame. Quest’ultima viene utilizzata soltanto nel caso in cui il giocatore farà uno strike o uno spare durante l’ultimo lancio. 

Ecco come segnare gli extra

Come segnare gli extra nel bowling

In base alle regole che andrai a stabilire con i tuoi amici, potresti voler segnalare delle variazioni che potrebbero avvenire durante la partita. 

  • La “F” sta ad indicare un fallo. Quest’ultimo avviene quando un giocatore durante il lancio supera la linea di fallo (linea che si trova tra la zona di rincorsa e la pista). In tal caso gli verranno attribuiti 0 punti nel turno.
  • La “O” / “S” sta ad indicare uno split. Questo avviene quando un giocatore abbatte il birillo di testa lasciando però uno spazio vuoto tra i birilli ancora in piedi.
  •  Il termine “Wide” o “Washout” si utilizza quando il birillo di testa viene mancato. Per registralo si utilizza una “W, anche se nelle partite attuali non si utilizza più. 

IL PUNTEGGIO NEL BOWLING

Come conteggiare i punti

In questo paragrafo ti illustrerò come tenere il punteggio in una partita di bowling.

Per segnare sul tabellone il punteggio di un frame aperto ti basterà aggiungere il numero di birilli che ogni giocatore ha abbattuto con il primo lancio e il numero di birilli abbattuti durante il secondo tentativo. Il risultato calcolato sarà il totale del frame

  1. Nel bowling si tiene sempre il conteggio totale. Quest’ultimo viene calcolato e aggiunto nella casella dedicata a ciascun frame. Es. se un giocatore abbatte tre birilli al primo lancio e due al secondo, dovrà essere segnato un cinque nella casella del primo frame. Se il giocatore abbatte un totale di sette birilli nel secondo frame, verrà assegnato un 12 sulla casella del secondo frame.
  2. Se un giocatore fa uno spare, nella prima casella verrà registrato il numero di birilli abbattuti al primo lancio, mentre nella seconda gli verrà registrato una barra trasversale. 
  3. Uno “spare” vale 10 punti più il numero di birilli che il giocatore riesce ad abbattere col lancio successivo. Ad esempio, se un giocatore fa uno “spare” al primo frame e poi abbatte sette birilli con il primo lancio del secondo frame, segna un 17 nel primo frame.

Ecco invece come si registra uno “Strike”. 

Se un giocatore fa strike, nella casella del primo lancio gli verrà attribuita una X.

  • Quando fai strike ricorda che vale 10 punti più il numero di birilli che riuscirai a buttare giù nei due successivi lanci. Es. se un giocatore fa strike al primo frame, poi ne butta giù quattro con il primo lancio e tre con il secondo lancio del secondo frame, allora gli verranno assegnati 17 punti nel primo frame.
  • Se riuscirai a fare strike una seconda volta, allora dovrai aggiungere anche il tiro successivo. Es. se un giocatore fa Strike nel primo, secondo e terzo frame, il totale del primo frame sarà pari a 30.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chatta ora
Hai bisogno di aiuto?
Ciao! 👋
Come possiamo aiutarti?